Mercoledì 26 febbraio corse al trotto

Unico campo di trotto nazionale in attività nella giornata, l'ippodromo delle Capannelle ospita una riunione con buoni motivi tecnici. Ci sono in programma le due seconde Tris, la prima affidata a una prova per tre anni, l'altra, in chiusura di programma, che vede un handicap sul doppio km per i quattro anni. Anche il "centrale" è affidato ai più giovani con una prova sul miglio che propone buoni protagonisti della generazione 2017. Baccani quello che meriterebbe i favori del pronostico con un'unica controindicazione legata alle frequenti rotture che ne hanno caratterizzato l'ultimo periodo di attività. 
Molto bella anche la seconda corsa che propone anziani di ottima elvatura con occhi puntati su Uno Italia che forse si declassa un po', ma che trova validissimi avversari a cominciare dal rientrante Ribot Ek o dalla ben posizionata Zirudela.
Riguardo alle Tris nel primo caso si potrebbe provare a fare base su Black White As e Boateng Jet che appaiono destinati a giocarsi la vittoria. Molto più equilibrata l'altra dove contano davvero in tanti. Adeline e Atena Op i perni del primo nastro.
La connection Di Nardo - Casillo potrebbe dire la sua anche nella terza corsa dove Vortice d'Amore si gioca una chance importante, mentre tr ai GD da seguire la possibile piazza di Ronnie Allmar.

Clicca qui per consultare i favoriti di mercoledì 26 febbraio
Clicca qui per i partenti
Torna Indietro