Sabato 5 ottobre corse al trotto

Il sabato del trotto alle Capannelle propone un convegno di discreto livello tecnico imperniato che avrà il suo clou tecnico nel Premio Gitana D'Asolo, un miglio per discreti quattro anni nel quale si rivede all'opera Zacapa Bi dopo il rientro più che incoraggiante fornito proprio sulla pista romana lo scorso 4 settembre. In sediolo Federico Esposito che avrà il compito di tenere a bada avversari comunque pericolosi come Zeta Jones Gar e Zahrah che sale un po' di categoria, ma lo fa sulla scorta di un periodo di forma estremamente positivo e contrassegnato da una sequela di quattro vittorie consecutive. Anche Zante Breed può essere della partita in un contesto comunque interessante.
Sempre i quattro anni, ma di livello tecnico leggermente inferiore, saranno protagonisti della quinta corsa che sarà abbinata a una delle seconde Tris del pomeriggio. Anche qui l'incognita della meccanica, stavolta per Zambesia Dany che a percorso netto sembrerebbe superiore agli avversari. La base piazzata per gli scommettitori potrebbe essere quella rappresentata da Zacinto Dl.
Una delle basi di pronostico più interessanti dell'intero pomeriggio è quella rappresentata da Ribot Ek che si presenterà con i gradi del favorito nella prova per anziani di categoria E che chiuderà il convegno. Affollata e interessante anche la prova per i puledri ancora alla ricerca della loro prima vittoria in carriera con riflettori puntati su Bon Jovi Jet, mentre Alice Grif dovrebbe rappresentare il punto di riferimento della prova di apertura riservata ai gentlemen. Una categoria G (2.a corsa) e una qualitativa corsa per anziani (6.a corsa) completano il convegno.

Cilcca qui per consultare i pronostici della giornata di corse del 5 ottobre
Torna Indietro