Sabato 1 dicembre il trotto a Capannelle

Convegno con pochi partenti ma che si caratterizza soprattutto per la qualità in pista, presente soprattutto nel duemila metri per quattro anni al centro del convegno e nella C/D di spalla. In entrambe le occasioni sarà un “giallino” il favorito, ovvero Varietà Luis nella prima e Von Wise As nella seconda, entrambi, ovviamente, con Alessandro Gocciadoro in sulky. Per quanto riguarda Varietà, la distanza del doppio km dovrebbe essere l'ultimo dei problemi, mentre qualche grattacapo glielo potrebbe dare Verdon Wf, che sta letteralmente volando e non parte battuto, e in partita vanno considerati anche altri tre dei sei in pista, ovvero Voyager Grif, in evidente e costante ripresa, Vesna, che piace molto se impostata allo speed, e Vandalo Gio, al rientro però dal 13 di ottobre. Quanto a Von Wise, il “Goccia” ne ha sempre parlato come di un cavallo “super” che, però, per un motivo o per un altro, stenta a concretizzare. Questa, seppur al rientro da agosto, potrebbe essere l'occasione giusta per tornare ad assaporare il gusto di un successo che gli manca dal 20 agosto del 2017. Molto difficile la scelta tra gli altri: Tiziano è rientrato con un bel successo, Tornado Spritz torna in una categoria possibile dopo il tentativo nel Palio dei Comuni, Tedo Luis se evita l'errore può andare da 1.56, Roger Waters ha potenza da vendere, Volton Jet ha l'uno, è veloce e all'ultima è piaciuto e Top Gun America, in caso di corsa tirata, può mettere a frutto il suo violento speed.
Torna Indietro