Mercoledì 14 giugno, il trotto a Capannelle

Otto corse, inizio con i gentleman impegnati con gli anziani sul doppio km e con partenza da fermo e prova di cartello riservata ai 4 anni, anche qui sulla distanza lunga, dove si rivedrà in pista, reduce dal quinto posto nel Città di Torino, il classico Uragano Trebì con Gaspare Lo Verde costretto ad una scomoda seconda fila contro avversari tosti tra i quali spicca la novità Reve Royale, ennesima creazione di Gennaro Casillo che, nella sua seconda uscita italiana e dopo un'onesta carriera americana, ha saputo girare di fuori e vincere di forza a Bologna in 1.12. E poi ci sono anche il sempre affascinante Un Besito, soggetto di una forza fuori del comune ma che, ultimamente, sta sbagliando un po' troppo spesso, il cresciutissimo Uragano Stecca e lo scattante Ucci Sharl Sm. Da non perdere anche il rientro di Verner Lux alla quarta, e l'invito per anziani alla quinta che vede impegnato Sabaudo Luis, reduce da una vittoria fantastica a Taranto in 1.11.3 contro cinque avversari tutti ben titolati per poter tentare il colpaccio.
Torna Indietro