DOMENICA DI PASSAGGIO MA SPETTACOLARE

Il ping pong tra Milano e Roma prevede per questo fine settimana la battuta nelle mani di San Siro che ospita anche le tradizionale aste di galoppo.
Capannelle comunque non scende mai sotto il livello ottimo e le sue domeniche sono sempre interessanti, sia tecnicamente e molto in questo caso spettacolarmente.
 
Ovviamente non manca la corsa tris, tutti sui 1600 e sul dirt, saranno in 14, tra anni e oltre, con in vedetta Hold Me Distant, Paranormal Beauty, Morgan Blond, Marcolino Giof, Seby Fly, Kibet e Hortos ma non solo. I due anni saranno i protagonisti perché a loro sono riservate ben tre corse, questa è la loro stagione.
Due le maiden sui 1500 e 12 saranno le femmine mentre 8 i maschi. Ottimo l'handicap sul miglio della pista grande con in pista, ancora due anni, Rapido Domingo, Alba di Domani, Syrax, L'Essence, Bridge Atairgomac, Mr of the Planet e Queen Stefany. In tutto sette corse, ottima la media partenti di 10 per corsa, tre volte in azione la pista grande, quattro quella all weather, cinque gli handicap e due le maiden, distanze dai 1200 fino ai 2200 metri.
 
Clicca qui per vedere i partenti
Prossimo appuntamento con il galoppo martedì 25 settembre
 
Non solo Corse
Come ormai da consuetudine si ripetono i classici appuntamenti domenicali alle Capannelle: Aperitivo in Terrazza Derby a partire dalle 14.00, parco gonfiabili, battesimo della sella a partire dalle 15.00.
Torna Indietro