Tanti partenti nel penultimo convegno del 2017 al galoppo

Davvero un buon numero di partenti, ben oltre 10 per corsa, in questa che sarà anche la penultima giornata di corse al galoppo del 2017.
Infatti il prossimo appuntamento sarà per il sabato 23 e poi i galoppatori si ritroveranno a gennaio con un anno in più sulle spalle perché, convenzionalmente, tutti compiono gli anni il primo gennaio. Infatti per i due anni queste sono le ultime corse, tra due settimane diventeranno tre anni. Ne hanno, questa volta, a disposizione due di corse mentre gli handicap saranno quattro e le distanze andranno dai 1200 ai 2200 metri. Come sempre ha avuto un ottimo successo la prova per gentlemen e amazzoni che ha raccolto sui 1600 metri (tutte le corse saranno come è noto sulla pista all weather) una dozzina di protagonisti tra i quali Elettronica che capeggia la scala dei pesi ma anche San Marcos, Dangerous Dream, Tell Brak, Moira in Love, Missed Approach, Masterdream, Night Doc e Olimpia Day, insomma una bella corsa senza dubbio come lo sono anche tutte le altre del pomeriggio dal punto di vista spettacolare tanto è vero che la corsa per Gr è seconda tris e che la prova sui 1400 per tre anni e oltre con 12 cavalli al via è stata scelta come tris quartè e quintè della giornata.
In evidenza tra gli altri Corruption, Ela Speed, Kibet, Mister Arden, Senza Sudore, Trisha, Wonderfull Wind

Clicca qui per vedere i partenti
Torna Indietro