Un rientro... Incredibile

Molto ben riuscito il mix di prove in dirittura e in all weather nel convegno di galoppo di venerdì 17 marzo all’ippodromo Capannelle (inizio alle ore). In tutto cinquantotto partenti, per una media di quasi dieci a corsa. Quella più affollata sarà uno dei tre handicap di giornata, il Premio Deauville (5.500 euro, m. 1100 p.d.) per cavalli di 4 anni e oltre, scelto come Seconda Tris del palinsesto quotidiano di Ippica Nazionale: tredici i velocisti al via, con scala dei pesi aperta da Pigliatutto (proprietario Giuseppe Ferracci – allenatore Alessandro Turco) con 63 chili e chiusa da Rise and Shine (Sandro Riccioni – Olivia Carletti) con 51. Tecnicamente parlando, il clou del pomeriggio sarà costituito dal Premio Over (14.300 euro, m. 1200 aw), condizionata per cavalli di 3 anni. Tra i sei partenti il nome più atteso è quello di  L’Incredibile (Scuderia Blueberry – Alduino Botti srl), che in autunno è stato terzo in listed nel Criterium Nazionale. Da seguire anche Porta Romana (Scuderia Incolinx – Il Cavallo in Testa), che pure da puledra ha tentato in  listed. Entrambi saranno al rientro stagionale e contestualmente al debutto sul tracciato all weather, sul quale invece si sono già ottimamente disimpegnati proprio di recente i vari Bahrein (Maurizio Illuminati – Vincenzo Fazio), Don’t Stop My Run (Roberto Brogi proprietario e allenatore) e Morgan Blond (Fabio Starita – Mario Giorgi), finiti tutti vicini in foto a ridosso del vincitore Solarolo però sui 1400 metri. I 3 anni maiden avranno invece a loro disposizione il Premio Scintillante (12.100 euro, m. 1100 p.d.): ben dodici partenti, tra i quali si segnalano Burgman (Scuderia Chimax – Paola Maria Gaetano), Freccia di Fuoco (Scuderia Incolinx – Il Cavallo in Testa). Sambuco (Scuderia delle Rose – Agostino Affé), Shandaani (Scuderia Alba Chiara – Antonello Floris) e Zena Lady (Glauco Cicognani proprietario e allenatore). Tra i debuttanti, un occhio per Chelsea (Scuderia dell’Avvocato – Luigi Di Dio).
Clicca qui per i partenti
Torna Indietro