CAPANNELLE: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DI CORSE AL GALOPPO

Martedì 3 settembre si parte!

Si parte. Ancora una volta Capannelle al centro del Turf italiano. Decolla la riunione autunnale di galoppo, la più attesa per i due anni e non solo naturalmente. Il grande giorno sarà la prima domenica di novembre, il tre, quando andrà in scena il Roma Champion Day con in programma il Lydia Tesio, il Roma, il Ribot, l’Aloisi e il Berardelli. Ogni giorno tuttavia come è tradizione, Capannelle regalerà ai propri appassionati motivi di interesse eccome, le domeniche poi saranno sempre occasioni di festa assoluta anche non limitata alle sole corse.

Autunno stagione dei due anni: infatti ecco subito per loro quattro corse delle quali ben tre per le sole femmine. 36 saranno i cavalli in pista di soli due anni , 9 per ogni corsa in media. In tutto quasi dieci per ogni corsa, otto nel pomeriggio. Due saranno gli handicap, una la condizionata, una maiden e due corse per soli esordienti. La pista piccola darà il la alla stagione con sei corse, le altre due sul dirt mentre le distanze andranno dai 1400 fino ai 2300 metri . Fondamentali nel periodo saranno le prove per i soli cavalli esordienti di due anni, questa volta sui 1500 e divisi per sesso. Si andrà alla scoperta dei futuri possibili campioni o quasi, le corse per debuttanti sono davvero il sale della stagione.

In 20 in pista tra le due corse a cercare di ripercorrere le orme di chi in questa corsa ha mosso i primi passi, cavalli come Painful e Chiara di luna , gli ultimi vincitori ma prima ecco Benazzi Pretendig, Goldstream che ha vinto il derby, Flying Zone, Aurelio il Grande, Sneak a Peak, Lord Chaparal, Huntingman, Il Cadetto, Monachesi, Blu For Life , Close your Eyes, Sunset Key, valvibrata, Miss Annaleo, Sweetsoutherngirl. Ecco perché non si può fare a meno di seguire attentamente queste due corse come anche la condizionata per femmine sui 1500 con in campo sei cavalle : Elysee Muntaza, Frequent Flyer, La belle Epoque, Mighty Rock, Spring Air e Triana .

Cosa è che non mancamai alle Capannelle!? La corsa tris. Come spesso accade ecco la TQQ e la seconda tris. In 12 sui 1400 della pista piccola e tutti tre anni capeggiati da Boccioni a 62 e chiusi da Golden Stella a 50 ma con anche messer Aprile, He Repper, Yes We Can e non solo ovviamente. La seconda tris vedrà 10 cavalli al via sui 1900 tre anni e oltre con Ridge Races a capeggiare la scala chiusa da la Volta Buona ma con anche Pepao, Endless Cliffs, Irishmanmark e Diabolo James. L’altra seconda tris sarà sul dirt, tre anni e oltre sui 2300 e in 11 con Special Rush, Prince Red e Freedom Day in alto e Uraxos in basso tra i papabili. Buon divertimento per i prossimi nove mesi con le corse a Capannelle , al galoppo e al trotto.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA
Torna Indietro