COMUNICATO 24 OTTOBRE 2018

REVOCA sospensione attivà agonistica

Le scriventi Società di Corse, che dal 22 ottobre u.s. hanno sospeso l’attività di accettazione delle dichiarazioni dei partenti e la conseguente disputa delle giornate di corse,
 
Comunicano che:
  • oggi hanno attivato un presidio presso il Ministero delle politiche Agricole;
  • i rappresentanti delle società sono stati ricevuti dal Dr. Luciano Nieto, in rappresentanza del Ministro, dal Capo Dipartimento Dr. Andrea Comacchio e dal Direttore Generale Dr. Francesco Saverio Abate che hanno confermato quanto contenuto nel comunicato del Ministro pubblicato il 22 c.m. ed hanno garantito che la struttura ministeriale perfezionerà a breve i rapporti economici con le società di corse e, conseguentemente, procederà al pagamento delle spettanze dovute per i servizi resi.
 
  • Si è deciso l’apertura di un tavolo di confronto per monitorare costantemente la tempistica per la completa definizione dei rapporti contrattuali ed i successivi pagamenti. Il primo incontro è stato fissato per il giorno 30 ottobre p.v.
Le sottoscritte società di corsa preso atto dell’operato del Ministro - che ringraziano per il pronto interessamento per la risoluzione delle problematiche legate ai rapporti tra il Mipaaft e le società di corse – nonostante il permanere delle gravi difficoltà economica-finanziarie, revocano la sospensione dell’attività agonistica ed a partire da oggi saranno accettate le dichiarazioni dei partenti.
Clicca qui per vedere l'interno comunicato

N.B.
Vi infomiamo che i partenti delle corse al galoppo di venerdì 26 e delle corse al trotto di sabato 27 ottobre, verranno dichiarati giovedì 25 ottobre
Torna Indietro