A CAPANNELLE TUTTO PRONTO PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ

Tutto pronto a Capannelle per la ripresa delle attività, domenica 3 settembre con le corse al galoppo e mercoledì 6 settembre con quelle al trotto.

Un programma ricco che concluderà l’ultimo quadrimestre del 2017 con un totale di 76 convegni34 riservati ai purosangue (9 a settembre, 10 a ottobre, 8 a novembre e 7 a dicembre) e 34 ai trottatori (7 a settembre, 9 in ognuno degli altri tre mesi). 
 
Rilevanti le novità: una riduzione delle giornate per entrambe le specialità, 11 giornate in meno per il trotto e 10 per il galoppo, ed un aumento significativo del montepremi al galoppo, circa 700.000 euro in più dovuti alle giornate tolte e altri 900.000 recuperati attraverso il preu. “Una scelta di qualità e selezione, con circa 1.600 euro in aggiunta al montepremi stanziato. Questo fa si che a parte le giornate di Premi importanti, ogni pomeriggio dovrebbe distribuire 100.000 euro. Per darvi un’idea le maiden saranno di 22.000 euro, le condizionate, di 33.000 e quelle di preparazione importanti anche di 37.400”, parole dell’Ingegnere Elio Pautasso, Direttore Generale della Hippogroup Roma Capannelle.
 
Si attendono quindi corse di elevato spessore tecnico per entrambe le categorie.
In evidenza per il galoppo le “Repubbliche Marinare e Rumon”, entrambe Listed per i puledri, rispettivamente il 17 ed il 24 settembre; il “Divino Amore”, il 29 ottobre nel giorno del Lydia Tesio G1, Aloisi G3, Ribot G3, per concludere il 5 novembre con il Premio Roma, il Berardelli, lo Scheibler, il Criterium Femminile e il Palmier.
Altra novità è l’aumento del numero di corse al galoppo per giornata, non saranno più le classiche 6, bensì 8 o 9 per ogni riunione. 
 
In evidenza per il trotto, l’atteso Nastro Azzurro, Derby Italiano SisalMatchpoint, alla sua 90’ edizione, che si disputerà in data 8 ottobre. Come sempre nella stessa giornata avremmo anche le Oaks del Trotto e il Gran Premio Turilli. Mentre le Consolazioni saranno anticipate a sabato 7 ottobre. Per concludere il 26 dicembre con gli ultimi appuntamenti di stagione: il Campionato MasterGran Premio Allevatori e  Gran Premio Allevatori Filly.
Anche per il Trotto aumenta il numero di corse per ogni riunione, da 7 a 9 o 10.
 
Non solo corse a Capannelle, come sempre saranno previste attività ed appuntamenti adatti a tutta la famiglia, che confermano l’impianto capitolino un polo multifuzionale a tutti gli effetti. 

Consulta il calendario corse per conoscere tutte le date in programma 
Torna Indietro