UN MESE DA COPERTINA

Si avvicina la seconda delle tre grandi riunioni di primavera

Se la primavera da sempre è la stagione classica per i purosangue, il mese di maggio all’ippodromo Capannelle propone quasi tutti i più importanti appuntamenti primaverili e classici del galoppo italiano.

Dopo Il primo appuntamento di lunedì 1° maggio con i Premi Parioli Sisal Matchpoint e Regina Elena Dimensione Suono 2 cresce l'attesa per il Dubai Day.

Domenica 14 maggio il cartellone sarà infatti retto dal Premio Presidente della Repubblica GBI Racing (gruppo 2, 202.400 euro, m. 1800 p.g.). Riservato a maschi interi e femmine di 4 anni ed oltre, dallo scorso anno programmato su una distanza ridotta per allettare anche la partecipazione degli specialisti del miglio, è una corsa di grande tradizione e di valore internazionale, abbinata all’ormai consolidato 'Dubai Day' nel quale si rinnova la partnership tra HippoGroup Roma e le più importanti realtà ippiche e commerciali dell’emirato arabo.

Il gran finale del 'trittico' di giornate sarà invece domenica 21 maggio con il Derby Italiano Sisal Matchpoint (gruppo 2, 704.000 euro, m. 2200 p.g.): aperto ai maschi interi e femmine 3 tre anni. Arrivato alla 134ª edizione, il Derby sarà il clou di un convegno che comprenderà anche altre due corse di gruppo: i Premi Carlo D’Alessio (gruppo 3, 71.500 euro, m. 2400 p.Derby), per cavalli di 4 anni e oltre, e Tudini (gruppo 3, 71.500 euro, m. 1200 p.d.), per cavalli di 3 anni e oltre.
Torna Indietro