Favoriti trotto mercoledì 20 giugno 2018

Prima corsa. Per 4 anni di media levatura la prova di apertura del convegno. Quindici giorni fa a Modena Vulcaniano ha imposto la prima sconfitta della carriera a Vergiano e merita quindi il pronostico in questa compagnia. Le alternative sono Vangog dei Veltri, Vento Blessed e Victor dei Pas. Può piazzarsi Vento da Barco.  
I nostri favoriti: 5-1-6
 
Seconda corsa. Ancora i 4 anni in pista ma sale il livello tecnico dei partecipanti per questa corsa sul doppio chilometro. Dopo il record della pista a Pontecagnano, la scorsa settimana Vincent Zs ha sbagliato a Napoli ma nella compagnia deve evidentemente essere il favorito anche se preferirebbe distanza inferiore. Viola Jet, in crescita costante, Varna del Ronco e Van Gogh Om gli avversari principali.
I nostri favoriti: 4-6-1
 
Terza corsa. I 3 anni sono i protagonisti di questa scarna prova sul miglio. Zipriz è tornato alla vittoria e ha tutte le carte in regola per ripetersi anche se Zeus Stecca alla corda può essere avversario temibile. Attenzione a Zador, bene a Taranto, e Zariff.
I nostri favoriti: 3-1-5
 
Quarta corsa. Nove anziani di quattro diverse categorie al via in questa prova ad inseguimento sul doppio chilometro. Talete Deimar va fortissimo e ha un credito con la fortuna (l’ultima volta sbaglia per colpa di un paletto sulla sua traiettoria quando probabilmente avrebbe vinto) : dovrebbe emergere nonostante la doppia penalità. Ugoper, il migliore allo start, e Toronto As gli avversari più accreditabili. Attenzione al rentrante Re D’Amore.
I nostri favoriti: 9-5-7
 
Quinta corsa. Ben tredici i 3 anni di scarsa esperienza agonistica che daranno vita a questa corsa sul miglio. Zebù Wf non corre da un paio di mesi ma nella compagnia merita serio credito così Zoccolo Jet, con numero non facile, e Zuma Blessed. Zaanda è più di una sorpresa come Zerolandia.
I nostri favoriti: 3-7-2

Sesta corsa. Eccoci al ricco e ben costruito clou per gli specialisti del trotto montato. Tino Roc, già a segno nella specialità e con la griffe di Santo Mollo, Tuono Amg, Roxanne Bar, Tina Turner, Ultra Light e Ushuaia Bi hanno già corso con profitto al montato ma attenzione a Terrible Gso che invece esordisce ma possiede i mezzi per mettere tutti d’accordo.
I nostri favoriti: 6-9-10

Settima corsa. Di non facile decifrazione questa condizionata sul miglio per gli anziani. Urucuiana sbaglia spesso ma venerdì scorso ha volato dietro Toscarella e ripetendo quella prestazione potrebbe ritrovare il successo nei confronti di Taca Banda Si, Tina Mail, Tara Sco e Teoria di Gauge.  
I nostri favoriti:  5-3-9
 
Ottava corsa. Ancora anziani in pista (di categoria G) per la prova conclusiva riservata agli allievi guidatori. Shubert Thor è relegato in seconda fila ma è certamente a suo nella compagnia al pari di Stelvio Live che beneficierà della guida della bravissima Giusy Savarese. Bene in corsa anche Uragano Oro e Signorotto Par.
I nostri favoriti: 8-5-7

Torna Indietro