Favoriti trotto sabato 24 febbraio 2018

Prima corsa. Zorro Ido ha buttato via un secondo posto acquisito all'ultima ma, in precedenza, aveva vinto molto bene ad Aversa. Lo proviamo favorito davanti al veloce Zariff, ma occhio a Zodiac del Ronco, che si è qualificato molto bene a Firenze. Ci stanno anche Zar degli Ulivi, Zenzalino Font e Zeclisse Rl.
I nostri favoriti: 6-2-4

Seconda corsa. Bella corsa: Vicino Mec va come il vento e ha anche imparato a lanciare forte, il che non significa, però, che riesca a sfondare perché al suo interno ci sono fior di partitori, tra cui Vandalo Gio, che va molto forte, ha la pole e proverà la corsa di testa. In gioco sin dalla fase iniziale c'è anche Venariareale Font (probabilmente la più veloce al via), che indichiamo solo come sorpresa perché rientra dal giorno del Mangelli ma che sarebbe in grado di vincere se fosse già al top visti i mezzi dimostrati in più di un'occasione. E poi vanno forte anche Viele Liebe e Vigor Op.
I nostri favoriti: 6-1-4

Terza corsa. Zakopane ha vinto alla grande all'ultima ed ha ottime chance di ripetersi, Zeus Dipa è piaciuto nel debutto vittorioso a Milano, dove ha dimostrato buoni mezzi e un'ottima velocità iniziale. Sorpresa Zarina del Colle, reduce da un primo piano proprio sulla pista, in corsa anche Zanzarito, Zacapa e Zeudi Araya.
I nostri favoriti: 3-7-6

Quarta corsa. Talete Deimar va tanto forte e l'ultima vittoria, seppur ottenuta in categoria inferiore, testimonia anche di una condizione al top. È lui il logico favorito davanti a Trofeo di Luni, benissimo all'ultima, ed al velocissimo Stiaccino Jet, cui affidamo ruolo di terzo incomodo. Assai bene in corsa il qualitativo Union Wise As e ci stanno anche Simont Photo Sm, molto bene nel periodo e lesto nel lancio, e l'appostata Preziosa Caf.
I nostri favoriti: 11-2-5

Quinta corsa. Persiade Lans va forte e non ha problemi di schema, nonostante il numero la proviamo favorita davanti a Satchmo As, che ha tanta qualità ma una forma meno evidente della femmina, rispetto alla quale soffrirà anche maggiormente la brutta sistemazione. Ultra di Casei vale più di una sorpresa, poi ci sono gli... “sbagliatori” Talbot di Azzurra e Ubi Maior Sm, entrambi in grado di fare bene se dovessero fare percorso netto, il rientrante Uragano Nero, ampiamente in categoria, e il combattivo Paper Caf.
I nostri favoriti: 14-13-11

Sesta corsa. Totti del Pino sta correndo discretamente e merita la prima citazione vista la sistemazione allo start, Solo d'Asolo, ha trovato una corsa impossibile nel rientro di mercoledì (a un certo punto ha anche “messo giù”, forse proprio in vista di questo impegno) e, se fosse venuto avanti, potrebbe anche colpire. Sorpresa Still Nash, buoni rincalzi Ulpia Grif, agile e veloce, Occhiobaldo Ja e Sheila Boss.
I nostri favoriti: 7-14-12

Settima corsa. Visia Spin ha forma al top, è veloce e dovrebbe andare davanti, Varna del Ronco ha mezzi e anche molto coraggio, Vitamar è all'esordio con il nuovo training ed ha già trottato in meno di 1.57, anche se “dietro motori” e, soprattutto, tanto tempo fa. In corsa anche Vinny, da preferire a Vanessa Clemar e a Velocité Alter.
I nostri favoriti: 3-7-1

Torna Indietro