Favoriti trotto sabato 30 dicembre 2017

Prima corsa. Potrebbe essere l'occasione giusta per Tessa, eccellente finalista che può trarre giovamento dalla lunga retta d'arrivo romana. Proviamo ad anteporla a Roby, bene nello schema, ed a The Dream Rivarco, poco affidabile ma potenzialmente valido. Poi Tiller Us, molto bene nel periodo, Oregon Jolly, “messo con le mani” in quella posizione ma al rientro da fine marzo, e Show di Casei.
I nostri favoriti: 9-6-5

Seconda corsa. Tedo Luis affronta contesto alla portata, all'ultima ha rotto ma era annunciato in ordine e, quindi, lo si può tentare favorito. Seconda citazione per Oriana Blue, che resta su una brillantissima vittoria ad Aversa, mentre la sorpresa potrebbe venire dal semi inedito Scacco Matto, che ha una discreta carriera svedese. Occhio poi a Patos Ors, che ha forma al diapason, e possono interferire anche Olympic Nord Fro e Riviera.
I nostri favoriti: 1-6-7

Terza corsa. Tre vittorie nelle ultime quattro uscite per Vocifero Jet, che ha ancora una volta chance di prima contro Vain, ben messa al via e ben guidata, e contro un Vortice Rl in concreta ascesa. Da seguire anche la ben messa Violet Trebi', Victoria Abril e Vision dei Veltri.
I nostri favoriti: 6-2-8

Quarta corsa. Zacinto Dl ha perso una corsa drammatica all'ultima (infilato all'interno dalla stimatissima Zona Ok), stavolta è in seconda fila e quindi sarà tutto più complicato ma resta la nostra prima scelta davanti a Zanardi Grif, molto falloso ma dotato di mezzi, ed a Zaza Starlight, che ha già fatto velocità. Da non trascurare Zara Caf, seconda all'esordio prima del nulla di fatto all'ultima, Zeroglutine Par e Zaanda.
I nostri favoriti: 9-12-13

Quinta corsa. Up Right Bi ha uno score fantastico e, soprattutto, va veramente come il vento: è la base della corsa. Più incerta, invece, la scelta fra gli altri: Ussara Mail è svelta e ha vinto alla grande all'ultima, Uma del Ronco va forte e non va trascurata nonostante la seconda fila, Unadimaggio, Uraniuss altri due nomi possibili. E poi c'è l'enigmatico Unicum Bi, alleato del favorito Up Right Bi dal gran potenziale ma spesso falloso.
I nostri favoriti: 3-2-8

Sesta corsa. Anziani a reclamare dove, nonostante il numero, piace l'atletica Serrada Alor, adatta a tutti gli schemi e in ordine smagliante. Così come Serrada, scendono di categoria anche Smart, peraltro in forma, e Sevan Best, che indichiamo nell'ordine davanti alla veloce Unitalia Golden, in pole, a Uwe del Ronco e a Ranja dei Fiori.
I nostri favoriti: 13-9-11

Settima corsa. Si chiude con un miglio per 3 anni nel quale proviamo a dare fiducia a Veliero, solo tre corse in carriera ma con un convincente successo all'ultima in 1.16.2 dopo percorso esterno e con chiusa in 29.6. Seconda citazione per Verdicchio Mdm, in ordine ed in pole, davanti a Very Star ed a Very Famous. Tra gli altri, attenzione a Victor La Sol ed a Veloce Bebo.
I nostri favoriti: 3-1-5

Torna Indietro