Favoriti trotto sabato 15 aprile 2017

Prima corsa. Si comincia con una prova per buoni tre anni dalla soluzione assai complessa: Venivici Roc ha corso bene in contesto più impegnativo e sa partire molto forte, proviamo ad anteporlo a Veio, che si è migliorato all'ultima a 1.13.8, ma “dietro motori”, ed allo scattante Vino Rosso, molto bene alla penultima a Napoli, dove ha vinto da lontano agendo di rimessa. Villaorba Jet ha gran punta di velocità e potrebbe essere molto insidiosa impostando allo speed, Vortice Bi parte piano ma ha buoni mezzi.
I nostri favoriti: 5-4-2

Seconda corsa. Uruk del Ronco ha potenzialità diverse e, oltretutto, la forma è al top, per cui merita la prima citazione. Ruolo di alternativa principale per Userkaf Mrs, bene nel periodo, davanti ad Ungaretti, che è in forma e, quantomeno, ha la corda garantita. Nella rosa dei possibili anche Union Wise As, in pole, Ufo Wise L, sfortunato all'ultima ma piaciuto la volta precedente, ed Utopia Lux.
I nostri favoriti: 7-2-8

Terza corsa. Siamo al doppio km per anziani al montato con molti dei partecipanti al primo tentativo nella disciplina: l'esperienza e i successi parlano a favore di Paris Roc, due volte a segno e poi terza all'ultima, ma era sul miglio. Seconda citazione per Rubens Enne, alla prima esperienza nella specialità ma dotato dei mezzi per emergere, terza per Olimpian Warning, che ha vinto a Milano all'ultima una prova al montato, mostrando però qualche problema tra i nastri. Nonostante la doppia penalità ci sta anche Roxanne Bar, mentre allo start piacciono Re Italiano Ur, Negus Jet e un Sunnyz protagonista di notevole ascesa nel recente periodo.
I nostri favoriti: 12-10-9

Quarta corsa. Ninni Rod è un vero specialista di questi schemi, Simont Photo Sm ha un po' sofferto il salto di categoria alle ultime due ma nel contesto ha grosse chance, Oneranda Bag è la solita, eccezionale regolarista. Tra gli altri, segnaliamo Plitvice d'Aghi, Panther Pride e l'appostato Show di Casei.
I nostri favoriti: 11-8-7

Quinta corsa. Questa è davvero difficile: Valchiria Spin ha vinto all'ultima sulla pista con chiusa più che buona, Vasco Jet è svelto in partenza e ad Aversa ha corso bene in gentleman, secondo in 1.16.4 ritrovandosi in testa dopo un km per lo sbandamento del leader Vip Dany Grif e poi battuto nel finale da Verdone Jet. Ruolo di sorpresa per Viola d'Ete, ma fate molta attenzione anche a Virtus Caf ed a Vulcan Black, entrambi piaciuti al loro esordio. Poi la debuttante Vela Sco.
I nostri favoriti: 2-4-9

Sesta corsa. Nella categoria non si può discutere la chance del non facile Nasty Reaf, battuto all'ultima, dove però ha corso molto bene. Da battere c'è Step By Step, che al rientro ha buttato via una vittoria ormai acquisita per un errore a 50 dal palo: si sarebbe espresso, guidando dal via, nell'ordine dell'1.58. Odeon degli Dei, sempre estremamente lunatico, è la classica sorpresa, Polluce Caf, ormai l'ombra di se stesso, Sodio degli Ulivi e Talent di Poggio i rincalzi.
I nostri favoriti: 5-1-7

Settima corsa. Umbral Ferm va tanto forte e resta su due vittorie, l'ultima proprio a Roma, e merita la prima citazione. Ursus Caf, nella corsa romana vinta da Umbral, ha rotto in partenza e poi ha agito all'attacco finendo quarto in linea con secondo e terzo dimostrando condizione al top: insomma, è un rivale tosto per il favorito. Sorpresa il velocissimo e sempre positivo Ufo Gius Sm, ma sono in corsa anche il coraggioso Uragano Nero e l'appostato Un Vero Hbd.
I nostri favoriti: 2-3-6

Torna Indietro