Favoriti trotto 14 gennaio 2017

Prima corsa. Verdict Ferm ha perso l'imbattibilità all'ultima a causa di un errore cui ha fatto seguito una chiusa in 58.5 per recuperare almeno un terzo posto, Valuta Ok è soggetto ancora “verde” ma a Milano ha vinto veramente bene, Vicino Mec ha rotto alla seconda uscita dopo un debutto eccellente. In corsa anche Vodka Lemon Font, sfortunato a Bologna (sbaglia quando cerca di scattare in open stretch), e il debuttante Vhernier.
I nostri favoriti: 3-4-2

Seconda corsa. Venere Grif va molto forte e, salvo errori, si giocherà una bella chance contro Victoria Luis, eccellente terza nel Filly dell'Allevatori, e contro l'enigmatica Vittoria Op, in grado anche di vincere se saprà evitare divagazioni. Attenzione anche a Valencia Min.
I nostri favoriti: 2-4-3

Terza corsa. Umaticaya non è un soggetto sempre disponibile ma, a percorso netto, sarà la cavalla da battere, Unadimaggio è piaciuta molto nel suo recente successo fiorentino e sarà avversaria da non sottovalutare. Poi ci sono Uendy Stift e Urubamba Tor, entrambe da preferire alla veloce Udette Jet e ad Urucuiana.
I nostri favoriti: 9-5-7

Quarta corsa. Gran bella corsa: visto che gli altri che contano sono quasi tutti al rientro, ci affidiamo alla gran forma di Uragano Trebi', peraltro anche velocissimo al via, davanti ad Ubertino Grif, che non corre da fine novembre, quando vinse il Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia in grande stile. La distanza lunga potrebbe giocare a favore del potente Urali Op e ci sta alla grande anche Usque Dl che, non va dimenticato, è il secondo del Derby.
I nostri favoriti: 6-5-3

Quinta corsa. Popolo Baba ha dimostrato di andare più forte di questi e, pur se costretto al secondo nastro, va preferito a Rufina Spin, vista in ordine e ben messa al via, e a Odeon degli Dei, bene nel periodo e a suo agio anche in questo schema. Nella rosa dei migliori anche l'esperto Red Fire Thor, l'alterno Ringo Your Sm e Titano Om.
I nostri favoriti: 10-5-11

Sesta corsa. Bella corsa, ma anche molto complessa: Olona Ok non avrà vita facile dovendo risalire dalla seconda fila ma, sulla scorta dell'ultima, squillante vittoria, merita la prima citazione. Tayler di Pippo, pur solo secondo, ha corso benissimo a Bologna, Mig Enne ha forma al top e anche Ticket To Ride, dotato di ottimo speed, può dire ampiamente la sua. Da seguire anche l'agile e veloce Troi Holz e lo scattante ma poco combattivo Saetero, i due comunque entrambi più adatti alla breve.
I nostri favoriti: 9-8-7

Settima corsa. Pur solo seconda, Renee' Dvs all'ultima è piaciuta e questa è una buona occasione per rifarsi, Stefano Hp torna con numero in prima fila ed è un vantaggio non da poco. In pole non dispiace Never Gar, che sta ritrovando i motivi migliori, ma sono bene in corsa anche l'opportunista Ruggito Gsm, spesso piazzato ma poco vincente, Toulouse Om e Rahul Ferm.
I nostri favoriti: 2-3-1

Torna Indietro