Domenica 23 ottobre 2016

1ª corsa Premio LIVERMORE
1 EDO'S FORCE  per la forma attuale il peso non è facile
2 ELA SPEED  buona la penultima, ci può anche stare, peso non tenero
3 BRIDGE RAMMBOCK  sale per pagare meno ma sarebbe al terzo handicap vinto di fila, non facile
4 IL MITICO PERA  la striscia è negativa ma il peso scende
5 SUPERSANTOS  forse troppo poco nel periodo
6 SU BALENTI  l’ultima incoraggia e il peso non è poi male
7 TRAMOZA  peso leggero ma striscia modesta
Si parte con i tre anni in perizia che non è di facile lettura. La forma travolgente sarebbe quella di Bridge Rambock ma vincerebbe la terza perizia consecutiva, di solito non accade. Proviamo allora con Su Balenti che ha dato qualche segnale nella ultima sortita oppure con Ela Speed  senza trascurare Edo’s Force
I nostri favoriti 6 – 3 – 2
 
2ª corsa Premio CONTE FELICE SCHEIBLER
1 COSMELLI  forma straordinaria e ha vinto in listed contro i vecchi, forse un filo breve
2 DON AURELIO  forse distanza al limite ma al suo meglio sarebbe anche in corsa
3 JALAPENO  buon progresso nella ultima sortita, per la piazza si
4 POETA DILETTO  per carriera e per segnali forniti nella ultima sortita vale la prima citazione
5 ROMAN SPECTRUM  cresciuto e molto, in corsa a pieno titolo
6 TIME TO CHOOSE  prova forse a salire ma sostenuto da ottima forma
7 WAY TO PARIS  al rientro ma con titoli e linee ragguardevoli
8 ZOLLIKON  forse manca ancora di esperienza ma ha mezzi
Tutti tre anni in listed dal conio ragguardevole perché scende in campo e in buona decente forma il vincitore del Parioli Poeta Diletto che sa tenere i 2000. Trova il rientrante Way To Paris  dai titoli certi cosi come quelli di Cosmelli in forma smagliante, poi Don Aurelio e Zollikon
I nostri favoriti 4 – 1 – 7
 
3ª corsa Premio RIBOT – Memorial LORETO LUCIANI
1 BASILEUS  vince bene in listed gli manca l’acuto in pattern
2 CLOCKWINDER  nel contesto è un po’ al limite
3 GREG PASS  quello estivo può tranquillamente vincere se ritrova la forma migliore
4 KASPERSKY  sulla distanza in Italia è ancora il migliore
5 PABOUCHE  ospite di spessore e temibile, sa vincere in listed e sembra in crescita
6 PRIORE PHILIP  la qualità è indiscutibile ma deve per forza ritrovarsi al massimo per contare
7 SAINT BERNARD  ha vinto il Ribot in carriera, in primavera bene, potrebbe anche tornare competitivo
8 SHAMALGAN  a nove anni e dopo stagione di ritorno è solo una incognita anche se fascinosa
Eccoci alla pattern, prima del pomeriggio. Il nome gettonato è quello di Kaspersky che ha vinto pattern in Italia e Germania ed è fresco interlocutore primario nel Di Capua . Il nome  di punta è il suo. Attenti all’ospite Pabouche  che cresce e vince in listed, troppo incognita quella di Shamalgan che ha nove anni ed è stato fermo due anni. Pericolosi e molto cavalli come  Greg Pass e Basileus mentre anche Priore Philip e Saint Bernard debbono dimostrare di essere tornati al meglio
I nostri favoriti 4 – 5 – 1

4ª corsa Premio UBALDO PANDOLFI
1 BIRI'S ANGEL  in miglioramento ma sale di livello
2 BRIDGE ROYAL GAME  ha vinto il Divino Amore chiaramente prima chance
3 ELUSIVE QUEEN  gran bella forma, è in corsa e anche bene
4 HOCHINAWA  cresciuta ma sale
5 LARA SPRINT  ha vinto al debutto e prova subito in listed, attenti
6 MUJADIL LACHY  listed simile in primavera la ha vinta, occhio quindi
7 MY LEA  forma al top, temibile e bene in corsa
8 SHARP SOLEIL  cresciuta nettamente prova a salire
9 SOPRAN VERNE  seconda del Divino Amore e quindi dentro la corsa
10 VAL NANDA  ha vinto il Perrone entusiasmando, rientra ma forse merita ancora la prima citazione
Val Nanda è al rientro ma ha vinto in listed a giugno entusiasmando, merita fiducia anche se il campo è ricco di buone individualità e le forme si intrecciano tra loro. Attenti bene a Bridge Royal Game che ha vinto il Divino Amore da cui vengono anche Sopran Verne, Mujadil Lachy e Elusive Queen insidiose. My Lea molto fascinosa. Davvero bella e incerta
I nostri favoriti 10 – 2 – 7
 
5ª corsa Premio LYDIA TESIO
1 BLOND ME  ha vinto a Veliefendi, buon viatico  ma forse metri contati
2 LAGANORE  ha buoni riferimenti che non mancherà di far valere
3 PERSONA GRATA  in crescita  e seguita con fiducia
4 PLEIN AIR  in forma assoluta e in costante crescita
5 POWDER SNOW  altra che sta lievitando bene
6 SARANDIA  la più pericolosa, seconda di oaks tedesche e con linee sontuose
7 SOUND OF FREEDOM  seconda lo scorso anno, tornata ora in Italia si è ben ripresentata
8 THANK YOU BYE BYE  qualche riferimento ma potrebbe non bastare
9 VALUTA PREGIATA  ha titoli, se cresce  ha una buona chance
10 WORDLESS  ha volato la ultima volta, su quella linea può starci
11 ZGHORTA DANCE  ha vinto in pattern in Francia e ciò vale sempre molto
Tante ospiti nobilitano la edizione 2016 del Lidia Tesio continuando la tradizione che vuole la corsa romana come ultima grande occasione europea di spessore per le femmine sui 2000 metri. La seconda delle Oaks tedesche è ospite con i fiocchi tanto più che si fa forte di linee sontuose in quella corsa, quindi Sarandia in prima citazione. Blond Me è passata per Veliefendi per provare  a regalare il bis alla sua scuderia appassionata, lo farà se terrà la distanza. Zghorta Dance ha comunque dalla sua la vittoria nel Vanteaux, vale. Delle nostre ecco l’ultimo grido Plein Air ma anche la seconda dello scorso anno Sound of Freedom oppure Valuta Pregiata. Una corsa bellissima e da non perdere anzi da gustare a pieno
I nostri favoriti 6 – 1 – 11
 
6ª corsa Premio ALEANDRO SANTONI
1 EXTREMELY VINTAGE  non corre       
2 THE DREAMER sale un filo cosi paga nulla o quasi al peso
3 BIANCO CONIGLIO la forma c’è e molto anche il peso, dentro la corsa
4 SVATANTRA dovrebbe venire avanti dal rientro
5 BIANCO E NERO sempre bene al palo, attenti
6 EXCELLENT BEYOND altro con linee e peso che intrigano
7 FICO SENZA SPINEdopo due corse dovrebbe essere al meglio e con peso interessante
8 MUJAHIDOFCAFFEINA forma si ma peso un po’ troppo vicino
9 TREASURE ISLAND deve essere al meglio per contare
10 RATTLE NOIR il peso c’è e forse anche la forma
Bella perizia, non è facile da leggere. Il pesino di Rattle Noir intriga ma poi risalendo la scala ecco anche altri nomi buoni come quelli Fico Senza Spine purchè in crescita, poi Svatantra e molto Bianco Coniglio con anche The Dreamer
I nostri favoriti 3 – 10 – 2
 
7ª corsa Premio TABACON
1 MAMMA ELA  paga la fresca vittoria ma correrà ancora bene
2 MALASPINA  non abituale sul dirt ma buone le frequentazioni
3 COMISO SOUL  maturo , forse ci siamo
4 HYOSERIS  bella forma, dentro e di bello
5 PACHITO  non sembrerebbe ancora al suo meglio
Non molti  e sul dirt che è amato da Comiso Soul forse maturo per la vittoria come anche Hyoseris mentre la linea porta anche a Mamma Ela che però paga un filo al peso, si prova con loro
I nostri favoriti 3 – 4 – 1
 
8ª corsa Premio DREAM IMPACT
1 MISTER VELLUCCI  forse troppo carico e non abituale sul dirt ma è migliore
2 PERICOLO IMMINENTE  solo un rientro, se pronto è bene in corsa
3 GRAND OASIS  nella stagione ancora non al meglio
4 PRINCESS KAY  al rientro non ha una corsa facile
5 AMEN ANGEL  sale ma la forma è buona , competitivo
6 NO BULL BABY  peso possibile, in corsa
7 BLAUGRANA  sempre bene al palo sul tracciato e qui peso possibile
8 GRAND BOUNTY  peso interessante, attenti
9 IN THE HISTORY  se ritrova forma ha peso per fare male
Si chiude con una perizia  veloce sul dirt. Mister Vellucci è carico ma resta il perno della corsa opposto a rivali come Amen Angel e Blaugrana veri specialisti oppure In The History con Pericolo Imminente
I nostri favoriti 1 – 5 – 7

Torna Indietro